RADDOPPIA I MINUTI!

Acquista una ricarica ed alla prima transazione ti raddoppieremo i minuti!    PROVA SUBITO!

CHIAMA PER UN CONSULTO DI PROVA

091.80.31.514

Arcani Maggiori

IL MATTO

IL BAGATTO

LA PAPESSA

L’IMPERATRICE

L’IMPERATORE

 

IL PAPA

L’INNAMORATO ( O GLI AMANTI)

IL CARRO

LA GIUSTIZIA

L’EREMITA

 

LA RUOTA

LA FORZA

L’APPESO o IMPICCATO

LA MORTE

TEMPERANZA

IL DIAVOLO

TORRE

STELLA

LA LUNA

IL SOLE

GIUDIZIO

MONDO

IL MATTO

LA LIBERTÀ E L’INNOCENZA

Il Matto, si presenta come una carta con una figura coperta di stracci che nel sole splendente cammina su un precipizio, con lo sguardo verso l’alto stringe in mano un fiore ( nella mano sinistra) e nella destra un bastone, mentre un cagnolino felice gli cammina accanto. Come tutte le carte questa figura ha un significato positivo e un’altro negativo. Quello positivo, se la carta esce dritta è simbolo di seguire i propri sogni con leggerezza, un qualsiasi cambiamento sarà vissuto al meglio, consiglia di andare nel mondo e verso i propri obiettivi senza paura di giudizi e di lasciarsi andare! Se pescata al rovescio invece ci dice che siamo pieni di insicurezze e forse il cambiamento che sta per arrivare sarà tutt’altro che leggero e scorrevole! Forse preannunciando una crisi esistenziale che porterà dubbi e insicurezze.

IL BAGATTO       

LA PRIMA CARTA DEGLI ARCANI MAGGIORI
In questa carta troviamo un giovane che con la mano sinistra tiene una bacchetta e con l’altra sfiora un tavolino. Sul tavolo vediamo una coppa, un coltello e dei dadi. Il Bagatto è un giovane che pratica la magia, ogni elemento sul tavolo rappresenta qualcosa: la coppa indica l’elemento acqua e la saggezza, il coltello l’elemento aria e il coraggio, infine i dadi rappresentano il potere della volontà. Questa carta può indicare un incontro amoroso importante, o comunque l’inizio di una relazione importante, che sia di amicizia o di lavoro. Ovviamente questo se pescata dritta, se invece esce al rovescio assume significati prettamente negativi: indica la fine di un rapporto importante e difficoltà nel lavoro. Tutto questo sotto forma di inganni, tradimenti, fallimenti e sbagli. Può anche essere letto sulla personalità della persona dunque indica se pescata dritta una persona capace, saggia e intraprendente mentre al rovescio indicherà una persona che imbroglia, fastidiosa e invadente.

LA PAPESSA       

LA PUREZZA E LA PAZIENZA
La carta della Papessa è la seconda carta degli Arcani Maggiori. L’immagine che troviamo sulla carta rappresenta una donna, sacerdotessa con una croce sul petto. In testa ha un copricapo con un globo e due falci, ella è seduta su un trono di pietra e ha accanto due colonne con due lettere: B e J, una di colore nero e l’altra di colore bianco. Ai suoi piedi troviamo una falce dorata della luna crescente. In mano ha una pergamena con scritto TORA. Questa carta rappresenta la saggezza femminile. É una figura potente di forza spirituale e interiore, indica una donna che è molto saggia ed è capace di aiutare gli altri. La Papessa dispensa consigli molto validi se non vitali ed è dotata di grande forza. Se pescata al rovescio rappresenta uno scontro con un uomo, e può indicare un periodo di forza passiva senza stimoli, che porta a non affrontare gli ostacoli ed evitando gli scontri.

L’ IMPERATRICE               

L’AMORE E LA PROSPERITÀ
L’imperatrice nei tarocchi viene rappresentata in una donna seduta con un volto molto sereno, ha indosso una veste morbida e tiene nella mano destra uno scettro, in testa ha una corona con dodici stelle a sei punte e una corona di alloro. Nella figura troviamo anche uno scudo a forma di cuore con il pianeta Venere all’interno . A volte possiamo anche trovare uno sfondo ricco di vegetazione che rappresenta la prosperità. Questa carta indica la piega positiva e favorevole di una decisione e la riuscita di un progetto. Nell’ambito affettivo indica un periodo florido e stabile, addirittura un imminente fidanzamento o matrimonio. Se associata alle qualità personali indica una donna pratica e di successo che riesce in tutto quello che fa. Al rovescio indica un periodo di pigrizia che ci ostacola nelle nostre imprese. Nelle coppie indica un periodo di raffreddamento e senza passione, pieno di litigi e fraintendimenti. Nella descrizione della personalità indica un qualcuno di poco profondo e superficiale.

L’ IMPERATORE                       

DOMINIO E STABILITÀ
La carta della ruota della fortuna è facile da riconoscere: si presenta con una ruota al centro con dei simboli alchemici insieme alle lettere T A R O e delle lettere ebraiche ( Yod, He, Vau, He). Insieme ad altre figure mitologiche e di animali. La ruota rappresenta le possibili diramazioni del destino. La vita è una ruota che gira e a volte si può avere fortuna e altre sfortuna. Abbiamo sempre a che fare con eventi che non possiamo controllare. Se viene pescata dritta la fortuna è dalla nostra parte e si prospettano degli accadimenti positivi. Se pescata al rovescio indica sfortuna e messe alla prova.

IL PAPA
LA SAGGEZZA PER SUPERARE GLI OSTACOLI
La carta del papa ha come immagine un uomo seduto su un trono di pietra circondato da due pilastri, in una mano porta un bastone a tre croci e con l’altra sembra ammonire qualcuno. Al di sotto di lui vediamo degli uomini probabilmente i discepoli. Questo simbolo ha un significato intenso, rappresenta la forza spirituale e la saggezza che provengono dalla fiducia in se stessi. Questo simbolo indica una persona che conosce i propri limiti e poteri e che quindi crede in se stessa e riesce a guidare gli altri ed è un punto di riferimento. Indica anche che la persona può dare un insegnamento. profondo sulla vita e che è protetta da una forza superiore, per questo motivo le sue azioni saranno protette e andranno a buon fine. Pescata al rovescio invece rappresenta l’incapacità di assumersi le proprie responsabilità e di conseguenza il proprio potere personale, indica un periodo buio e senza speranza.
L’ INNAMORATO ( O GLI AMANTI)
L’ARCANO CHE CI CHIEDE DI SCEGLIERE
La carta dell’Innamorato nei tarocchi viene rappresentata da una figura principale: un giovane ragazzo affiancato da entrambi i lati da due donne. Una rappresenta le virtù e l’altra i vizi, possiamo leggerla come una contrapposizione di bene e male. Questa carta preannuncia una scelta che può avere risvolti e risultati opposti tra loro. Consiglia di riflettere in profondità e a lungo su quale decisione prendere prima di buttarsi, solitamente queste scelte comprendono l’ambito affettivo e amoroso. Se viene pescato nel verso corretto preannuncia eventi positivi e piacevoli nella vita affettiva e sociale, una scelta semplice che porta palesemente su una strada luminosa. Al rovescio invece porta con se separazioni, tentazioni che potrebbero rovinare ir apporti, dubbi emotivi che portano sofferenza. E anche la scelta che bisogna prendere sembra essere difficile e probabilmente darà risvolti negativi. Questa carta è l’ambivalenza delle scelte, che possono farci raggiungere la felicità sperata oppure possono farci cadere da un precipizio.
IL CARRO
FEDELTÀ, EQUILIBRO E GLORIA
Tra i tarocchi il carro rappresenta l’Arcano numero 7 e viene raffigurato da un condottiero ( Re o guerriero) che guida un carro trainato da due cavalli. Il Re rappresenta colui che ha il controllo della propria vita e sa farsi valere. Il carro simboleggia l’autocontrollo. Questa carte se esce dritta indica un periodo di equilibrio, stabilità soprattutto se esce dopo una grande crisi o diverse difficili prove. Pescata al contrario invece assume il significato opposto, quindi difficoltà ad affrontare le situazioni, confusione, poca stabilità. Dunque pessimo momento per progetti e nuovi inizi. Può anche indicare una vostra indecisione verso una scelta da prendere e la perdita di controllo su se stessi.
LA GIUSTIZIA
EQUILIBRO E GIUDIZIO
La giustizia nei tarocchi viene rappresentata da una donna seduta su un trono con una veste rossa e uno sguardo austero. attraverso la dea della giustizia che viene raffigurata seduta su di un trono con La giustizia ha una spada in una mano e una bilancia nell’altra, a simboleggiare l’equilibrio delle conseguenze date dalle scelte prese dall’uomo, che siano buone o cattive. Essa ricorda che a tutto c’è una conseguenza, che sia premio o punizione dipende dalle nostre azioni. Pescata nel verso giusto indica che quello che meritiamo sta arrivando, successo nelle imprese e sforzi ripagati. Associata alla personalità indica una persona integra, imparziale e onesta. Se pescata al rovescio invece indica ostacoli difficili da superare in agguato.
L’ EREMITA
SAGGEZZA E CORAGGIO
L’eremita nei tarocchi è il numero 9, viene raffigurato nella carta un uomo anziano su un picco innevato, egli tiene in mano una lanterna e un bastone. Questa carta rappresenta il bisogno di essere saggi, di riflettere accuratamente, dunque invita chi la pesca ad essere più paziente e attento. Indica un bisogno di ritirarsi nella solitudine per poter pensare e riflettere e scegliere, scegliere valutando e soppesando ogni conseguenza e aspetto. Nell’aspetto positivo indica un evoluzione che sarà molto lenta e duratura ma che comunque porterà a risultati positivi. Le qualità sulla personalità sono prudenza, disciplina e concentrazione. Nell’aspetto negativo se esce rovesciata indica invece una perdita e un regresso, dove non si trovano soluzioni immediate. Può rappresentare una persona che non sa prendere decisioni e si isola non riuscendo a rapportarsi con gli altri in maniera sana.
LA RUOTA
TEMPO DI RINNOVAMENTO
La carta della ruota della fortuna è molto facile da riconoscere: è raffigurata infatti da un immagine di una ruota dove all’interno si trovano dei simboli alchemici insieme alle lettere T A R O e delle lettere ebraiche. Inoltre sono raffigurati attorno alla ruota figure mitologiche e animali. Questa carta rappresenta il destino e le sue molteplici vie. A volte si ha fortuna altre invece non la si ha. Questa carta ci ricorda che ci sono eventi, situazioni che non abbiamo il potere di controllare, ma che forze più grandi hanno il potere di farlo. Essendo una carta che dispone di tutte le possibilità quando esce nel verso giusto indica che le buone occasioni, buone riuscite e fortuna nei futuri progetti e avvenimenti. Se pescata al contrario invece ci avverte che forse prossimamente il destino non sarà molto dolce con noi, e ci metterà a dura prova.
LA FORZA
ENERGIA E AUTOCONTROLLO
La forza è l’Arcano Maggiore numero 8 e viene rappresentata con una fanciulla vestita di bianco e un leone molto pacifico. Questa carta rappresenta due forze contrapposte: la ragione, l’autocontrollo e la pazienza ( la ragazza) e la forza selvaggia ed istintiva ( il leone). Come rappresenta la carta il giusto equilibrio sta nel dominare con la ragione e la morale la forza istintiva e animale. Se pescata dritta indica una persona perfettamente in grado di autogestirsi, e dunque capace di affrontare qualsiasi situazione della vita. La Forza dunque indica accadimenti che si evolveranno nel bene. Se invece, viene pescata al rovescio va a indicare l’incapacità di controllare la parte animale, che prende il sopravvento e rende tutto più difficile. Questa aggressività rende tutto più complicato anche i rapporti relazionali personali, indica anche che nel momento corrente non si riesce a stare calmi e si tende ad allontanare tutto con la propria negatività.
L’ APPESO o IMPICCATO
IL SIGNIFICATO DI QUESTA PARTICOLARE FIGURA
Tra le immagini più controverse e uniche troviamo quella dell’Appeso o Impiccato, Arcano numero 12. Questa carta viene raffigurata da un ragazzo legato e appeso per la caviglia. Il significato della carta varia a seconda della situazione in cui esce e anche se viene rappresentata una specie di tortura, il volto del giovane viene rappresentato sereno, ed è proprio questa l’ambiguità insita nella carta. Esso rappresenta l’inversione degli schemi: simboleggia l’accettazione, il cambiamento e il sacrificio. E’ il simbolo di una persona che è rinata e sta attuando un profondo cambiamento in se stessa, dunque pescata dritta indica l’arrivo di questi importanti cambiamenti. Se pescata al rovescio annuncia l’arrivo di un momento molto difficile e pieno di dubbi.
LA MORTE
LA FINE: DISTRUZIONE O CAMBIAMENTO?
La morte nei tarocchi viene chiamata anche Tredici, dal suo numero di Arcano che è appunto il 13. Viene raffigurata da uno scheletro con un armatura su un cavallo bianco, con un sacerdote e dei bambini di fronte a lei. La morte rappresenta la distruzione, la fine di un qualcosa, e di conseguenza anche una rinascita. La morte ci dice di accettare quello che sta per venire, il destino, con tutte le sue conseguenze. Se esce nel verso giusto, andrà a significare che questa fine che si sta per presentare andrà ad aprire poi altre nuove possibilità e sarà una rinascita, dunque questa distruzione serve per costruire qualcosa di più bello. Se esce al rovescio invece indica un periodo buio, colmo di disperazione e angoscia, dove la persona vive il cambiamento nel peggior modo possibile rendendo la situazione molto più ardua da superare.
LA TEMPERANZA
LA MODERAZIONE PUÒ PORTARE A GRANDI RISULTATI
La carta della Temperanza nei tarocchi viene raffigurata da un angelo con le ali rosse, con altri simboli presenti. Questa carta ha un significato generale di purificazione, essa rappresenta l’armonia. Questa carta invita le persone che la pescano ad essere moderati nei modi e nelle scelte e invita anche alla prudenza per non commettere errori facilmente evitabili. Inoltre insegna che la dolcezza è la più grande forza per affrontare la vita, e grazie a questa possiamo affrontare ogni ostacolo! Se pescata al rovescio invece indica una mancanza di equilibrio e di armonia.
IL DIAVOLO
OSCURITÀ ED ISTINTO
Il diavolo nei tarocchi è il numero 15 e viene raffigurato con dei seni femminili e testa e zampe da capra, davanti a lui due figure semi umane sono incatenate al suo piedistallo. Questa carta rappresenta i molteplici vizi che schiavizzano l’uomo e lo limitano nei suoi progetti, sono la prigione che l’uomo si auto costruisce. A differenza delle altre carte questa se pescata al rovescio attenua i suoi significati prettamente negativi e oscuri. Dunque se pescata al rovescio sta indicare un uomo con grande forza magnetica e capacità di influenzare gli altri e spronarli a diventare padroni di loro stessi. Se pescata nel verso giusto invece la sua oscurità è sovrana, indica debolezza e risultati negativi in quello che si cerca di ottenere o fare, indica anche la pigrizia che prende il sopravvento e la paura di assumersi la responsabilità della propria vita.
LA TORRE
ROTTURA O LIBERAZIONE?
La torre è una carta che porta con sé un’immagine spaventosa e oscura. E’ raffigurata da una torre colpita da un fulmine, e una corona che cade insieme a due persone che precipitano. Nei tarocchi  questa carta indica che un cambiamento improvviso e sconvolgente sta per arrivare, un cambiamento che potrebbe distruggere tante cose e portare l’inaspettato. Indica una vita nuova, totalmente diversa e lontana da quella che si sta vivendo, ma il suo significato anche se spaventoso non è solo negativo, perché appunto dalla distruzione può venire qualcosa di nuovo e migliore. Se invece viene pescata al rovescio questo imprevisto sarà una sciagura, potrebbe rivelarsi sotto forma di incidente fisico o un crollo morale.
LA STELLA
IL DESTINO E LA PURIFICAZIONE
La stella è un’altra interessante carta dei tarocchi, è l’Arcano Maggiore numero 17. Viene raffigurata con un immagine di una donna nuda che versa dell’acqua in uno specchio, sopra di lei si trova una stella a otto punte, circondata a sua volta da 7 stelle ad otto punte. La stella nei tarocchi rappresenta la luce che illumina il cammino del nostro destino. Un influenza positiva e benefica nelle nostre vite. Se pescata nel verso giusto indica che stiamo sul nostro cammino e che gli eventi che stanno arrivando ci porteranno verso noi stessi sempre di più, oltre alle occasioni che riusciremo a cogliere. Se viene pescata al contrario invece tutto si ribalta, e ci indica che ci stiamo allontanando dal nostro destino e che ci saranno ulteriori ostacoli che renderanno molto difficile continuare verso la nostra strada.
LA LUNA
INCONSCIO E FASCINO MAGNETICO
Il significato della luna nei tarocchi viene raffigurata da un cane e un lupo che ululano alla luna ( nella quale si scorge un viso di donna che piange), è presente anche uno scorpione. Anche questa carta è molto controversa, forse la più controversa del mazzo: rappresenta la notte e l’illusione. La luce della luna e della notte infatti non delimita i contorni e non fa vedere chiaramente, questo lascia maggior margine di errore. Se pescata al rovescio ci dice che bisogna vedere le cose oltre la loro apparenza, perché questa apparenza è appunto un illusione che inganna, infatti descrive una persona ingenua che non riesce a vedere oltre, non ha uno sguardo attento e intelligente, ma allo stesso tempo sognatrice e creativa. Se pescata dritta i suoi aspetti negativi si accentuano indicando una persona falsa e materialista, che opera nell’ombra, invidiosa degli altri e incapace di mostrarsi per quello che è.
IL SOLE
VITTORIA E LUMINOSO SUCCESSO
La carta del sole viene raffigurata da un’immagine molto bella e positiva: un sole con un volto umano. Questa figura rappresenta la gloria e il successo, costellata da eventi ricchi di gioia che rendono la vita un piacere. Il sole della carta ha 10 raggi curvi e 11 dritti, questi raggi portano rigenerazione e calore che porta una grande felicità. Se pescata al rovescio però indica l’esatto contrario: buio e gelo, incertezze e tristezza. La luce del sole a volte può abbagliare così tanto da farci perdere di vista la realtà e la concretezza.
IL GIUDIZIO
UN NUOVO INIZIO
La carta del giudizio nei tarocchi è la numero 20 e viene rappresentata da un angelo che suona una tromba, sotto di lui degli uomini,donne e bambini che sembrano uscire dalle tombe lo ascoltano. Essa indica un nuovo inizio e una nuova vita, un momento in cui bisogna migliorare se stessi e la propria qualità di vita, e grazie al proprio giudizio personale si può capire dove migliorare e come, correggere gli errori e anche perdonarsi e cambiare. Questa carta invita a un esame di coscienza, per imparare dal passato e agire per migliorare il proprio presente e futuro. Se pescato nel verso giusto, dritto, indicherà che la vita vi sosterrà in questo cambiamento. Per la personalità indica una persona paziente, umile che non giudica e non si lascia coinvolgere dai pregiudizi. Se viene pescata al rovescio indica l’impossibilità di cambiare e correggersi, perché troppe difficoltà ci impediscono di prestare attenzioni a noi stessi e alla nostra coscienza.
IL MONDO
SUCCESSO E PERFEZIONE
La carta del mondo viene rappresentata da una donna avvolta da una striscia di tessuto che lascia seno e gambe scoperti, ella tiene in mano delle bacchette bianche ed è circondata da un leone, un’aquila, un toro e un uomo. Questa carta rappresenta il successo nei vari mondi differenti, la gioia e la bellezza del prosperare. Se pescata nel verso corretto indica la riuscita dei propri progetti di vita e azioni, qualunque obiettivo vi siate posti andrà nel migliore dei modi possibili. Se pescata al rovescio invece preannuncia il fallimento o la mancata realizzazione di un vostro caro progetto, contrattempi, imprevisti o errori faranno in modo che questo non si realizzi. Nonostante questo la carta ti invita a gioire di altri piccoli successi che hai nella vita, svelandoci che le piccole cose sono quelle importanti e la vera chiave della felicità.