PESCI

PESCI

Pesci – Ariete

Questi due segni possono andare d’accordo come amici, ma quando entra di mezzo una relazione sono troppo diversi per intersecarsi senza farsi male. L’Ariete è troppo aggressivo e schietto per un dolce e ipersensibile Pesci. Il Pesci a sua volta è troppo preso dai sogni, dalla corrente e questo non piace a un Ariete che ricerca stabilità e possessione. Insomma uno va direttamente al punto, ama la carnalità diretta, senza preamboli e l’altro ama essere corteggiato, le romanticherie, è malinconico. L’Ariete è prorompente e agitato il Pesci calmo e sofferente, finiscono per non sopportarsi a vicenda. Forse solamente nella sfera sessuale ci può essere un intesa,dove entrambi sono bollenti e fantasiosi, il Pesci qui sorprende l’Ariete, travolgendolo.

Pesci – Toro

Questa è una combinazione che può essere tra le vincenti per il Pesci. Entrambi sognano l’amore vero, la stabilità, entrambi sono sognatori, in modo diverso certo, entrambi sono molto dolci e romantici. Si affascinano e completano l’un l’altro, il Toro aiuta al Pesci a concretizzare e a definire meglio le sue confuse emozioni, il Pesci aiuta il Toro a rischiare un po’ di più e lasciarsi andare ogni tanto alla vita, muovendolo dal suo punto fisso. Un intesa molto bella che può far crescere molto entrambi, dove l’acqua e la terra si incastrano e coesistono perfettamente.

Pesci – Gemelli

Questa è una coppia molto instabile e dipende tantissimo dal tipo di Gemelli che ci troviamo davanti, o meglio davanti a quale dei due aspetti vuole impegnare nella relazione: libertina e avventurosa, o il Gemelli che vuole una storia d’amore? Il Gemelli funziona troppo di testa per il Pesci, ama il ragionamento e confonde ciò che sente con quello che pensa, il Pesci è tutto di pancia e cuore, non ha molti ragionamenti logici nelle sue decisioni amorose. Il Gemelli è molto irrequieto e questo, all’inizio può affascinare il Pesci che ama il movimento, ma dopo lo stanca, perché lui ama muoversi sì, ma con pacatezza e calma. Inoltre il Gemelli essendo cerebrale è difficile che comprenda il Pesci, così da non entrare mai in profonda connessione, il Pesci non si sente capito e può scoraggiarsi e diventare molto malinconico, cosa che il Gemelli detesta. Insomma è un bel No.

Pesci – Cancro

Questa combinazione Acqua-Acqua è molto promettente. Si uniscono gli ideali di romanticismo, i segni più coccolosi dello zodiaco insieme! Entrambi cercano il grande amore, uno per fare una famiglia (il Cancro) l’altro perché ama le fiabe, entrambi ricercano tantissime attenzioni e sono ipersensibile agli atteggiamenti e alle parole che si usano, per questo motivo si capiscono alla perfezione e posso agire nel migliore dei modi l’uno con l’altro. Il Pesci porta un po’ di movimento nella vita ordinaria del Cancro, che a sua volta insegna al Pesci la perseveranza. L’unico neo del rapporto è questa spiccata ipersensibilità di entrambi, nessuno li porta a terra, inoltre si litigano le attenzioni se capita di discutere, e fanno ruotare tutto nel loro mondo.

Pesci – Leone

Questo rapporto è molto difficile che diventi profondo e si realizzi, con i migliori intenti. Il leone è passione, viaggio, festa è sincerità e integrità, può essere innamorato ma segue anche la rettitudine. Ama le attenzioni che gli riservai l Pesci ma non sopporta questo MOOD di malinconia che lo accompagna. L’intesa sessuale potrebbe essere fantastica, un attrazione magnetica notevole. Ma il rapporto non è destinato a durare, il Leone vuole lealtà e una personalità evidenziata, non si sente a suo agio con gli sbalzi d’umore e la testa tra le nuvole di un Pesci.

Pesci – Vergine

Se questi due segni sono opposti, e quindi complementari. Questa accoppiata Acqua-Terra può durare anche in eterno, può nascere un amore duraturo, non esente da problemi però. Il Vergine quando si impegna cerca di dimostrare con le azioni la sua stabilità e progettazione del futuro, cosa che il Pesci apprezza molto, anche se per quest’ultimo è troppo rigido con le sue emozioni, ma a questo serve anche la relazione a sbloccarlo là dove il Vergine non riesce a lasciarsi andare. Il Pesci è fantasioso e sognatore, il Vergine logico e retto, ma nasconde dei lati libertini che non tutti colgono, il Pesci lo aiuta e lo spinge a fare uscire quella parte di lui che vuole creare e immaginare. Inoltre il senso dell’umorismo e le risate li aiuteranno a smorzare i litigi e le tensioni che si creeranno inevitabilmente a causa del loro modo completamente diverso di guardare la vita.

Pesci – Bilancia

Entrambi amanti della bella vita, quest’accoppiata Acqua-Aria è molto particolare, ma poco armonica. La Bilancia ama la mondanità, esplorare, e non si interroga più di tanto sulle sue emozioni; il Pesci ama la vita intima e familiare, preferisce la solitudine, è introverso e sta continuamente interrogando le sue emozioni, cosa che al Bilancia non piace per niente. Il Pesci geloso e con tanto bisogno di attenzioni esaspererà la Bilancia che è indipendente e ha bisogno di libertà. Buona l’intesa sessuale e la scintilla iniziale, che rimane appunto iniziale.

Pesci – Scorpione

Questa coppia è molto intrigante. Entrambi segni appartengono all’acqua, delle acque completamente diverse. L’intesa è immediata, entrambi sono passionali e si travolgono facilmente, un amore che può essere intenso e sorprendente. Entrambi sono bisognosi di presenza e attenzioni, per questo sarà facile passare molto tempo insieme e soddisfare questo bisogno di attenzioni che entrambi richiedono a grandi dosi, il problema sarà nel litigio quando entrambi vorranno che l’altro venga a scusarsi, o comunque a dargli attenzioni. La sfera sessuale si prospetta bollente e travolgente, e questo basta per far durare un po’ più a lungo la relazione. Entrambi molto emotivi, vivono ogni situazione al massimo della potenzialità, dai momenti sì a quelli no, creando una storia da film. Insomma un bel rapporto struggente e passionale.

Pesci – Sagittario

Questi due segni sono molto diversi nonostante siano governati da due pianeti: Giove e Nettuno. Entrambi esploratori curiosi, adattabili, sognatori ad occhi aperti, ma con delle differenze molto nette. Il Pesci ama la stabilità e la sicurezza e la ricerca nel partner, che in questo caso è il Sagittario e indovina indovina, non la troverà mai! Il Sagittario è troppo instabile per il Pesci e può facilmente farlo soffrire, inoltre basta poco perché la sua attenzione vada altrove e il Pesci che ama avere sempre le attenzioni su di sé ne soffre moltissimo. Il Sagittario non ama sentire la malinconia e le lamentele dell’altro, e potrebbe liberarsene molto velocemente creando ancora più distacco, inoltre si sente intrappolato dalle attenzioni e soffocamento del Pesci. Insomma un rapporto che non dura, magari da amici molto più probabile che si capiscano.

Pesci – Capricorno

Questa combinazione è favorita, diciamo che l’acqua e la terra si trovano bene insieme. Il Pesci cerca stabilità e qualcuno che lo porti a terra e il Capricorno è felicissimo di potergli dare questo. Il Capricorno poi viene catturato dal modo di vedere il mondo del Pesci: fantasioso, creativo e curioso, parti di lui che vorrebbe sviluppare vista la sua alta dose di razionalità. Inoltre il Pesci può scoprire un lato dolcissimo e nascosto del Capricorno e divertirsi nel tirarlo fuori, insomma l’uno per l’altro sono una grande fonte di crescita e apertura, nei litigi anche riusciranno grazie alle loro diverse caratteristiche ad aiutare l’altro ad avere nuovi punti di vista. Ottima prospettiva di coppia sia sessualmente che emozionalmente, destinata a essere duratura, anche per la stima che provano l’un l’altro.

Pesci – Acquario

Può nascere da questi due segni una storia interessante e poetica, che perde di potenza nel tempo, quando emergono troppo le loro differenze. Il Pesci affascinato dall’originale, indipendente e rivoluzionario Acquario, e se davvero riesce ad accettare la sua socialità e maniera di vivere, possono avere un futuro. Il Pesci quindi deve fare a meno della sua parte possessiva e malinconica e non prendersela sul personale, lasciando vivere il compagno tranquillamente. Ma la natura del pesci è quella, inevitabilmente rispunterà fuori il suo bisogno di stabilità e di attenzioni tutte per lui, e l’Acquario non sarà capace di metterlo al primo posto come lui vorrebbe. Possono comunque andare avanti a lungo, dipende da quanto ne soffrono entrambi. Intesa sessuale fantasiosa e intrigante.

Pesci – Pesci

Questa coppia è un intesa assicurata. Molto simili, sarà l’ascendente a determinare le loro differenze. Possono innamorarsi facilmente, soprattutto perché si sentono finalmente capiti, si rispecchiano nel partner che guarda il mondo come loro, possono creare tanti bei momenti romantici insieme e sostenere i progetti l’uno dell’altro, si lasciano andare completamente senza problemi, vivendo l’amore pienamente senza limiti. Il rischio è che si buttino cosi a capofitto nella relazione da tralasciare la realtà che li circonda e le cose logiche insomma, pratiche e quotidiane. Corrono tantissimo nella relazione e sono capaci di prendere decisioni importanti dopo poco tempo, di istinto, e appoggiandosi a vicenda. Una relazione romantica, sognando ad occhi aperti però spesso si perde di vista la realtà, ma questo non importa ai Pesci e quindi può funzionare alla grande.